Consigli per un weekend gastronomico fra Langhe e Roero

Fortuna vuole che meno di 160 chilometri separino Milano da una delle zone gastronomicamente più ricche d’Italia, quella compresa fra le Langhe e il Roero. Due terre divise fra loro dal fiume Tanaro, celebri in tutto il mondo per le verdi colline dove nascono molti dei vini migliori del Paese – il Barolo su tutti – e per le eccellenti specialità della cucina locale.

Langhe_1Per assaporare al meglio queste zone in un solo weekend l’ideale è partire da Alba, capitale storica delle Langhe, fermarsi nel centro storico e sbirciare il menù del Ristorante Piazza Duomo, dimora del pluristellato chef Enrico Crippa. La Piola, gestita dagli stessi proprietari- la famiglia Ceretto – è la trattoria al piano terra del ristorante, dove, in un ambiente moderno e spesso affollato, è possibile assaggiare molti dei piatti tipici di queste zone. Al centro del locale una lavagna, dove i piatti, tratti dalla cucina tradizionale, cambiano di giorno in giorno. Ottimi come antipasto il Vitello tonnato, l’Insalata russa e la Carne cruda. Splendidi tra i primi gli Agnolotti e i Tajarin, così come fra i dessert lo Zabaione tiepido di Moscato.

IMG_8045

Sempre ad Alba merita una sosta La Casa del Formaggio, negozio in cui si trovano molti degli ottimi prodotti caseari della zona – fra i quali la Robiola d’Alba, la Tuma di Pecora delle Langhe e il Testun –  e, se è stagione,  è in vendita il tartufo bianco.
Non si possono abbandonare le Langhe senza visitarne le cantine e i piccoli borghi collinari. Prima tappa alle spalle di Alba, alle Cantine Ceretto, per poi proseguire verso Serralunga d’Alba e fermarsi alle Cantine Fontanafredda, proprietà di Oscar Farinetti. Proseguendo lungo le impervie strade, passati Roddino e Monforte d’Alba, si arriva a Barolo e alle sue cantine, fra le quali la celebre Cantina Borgogno, nel centro del paese.

IMG_7915IMG_7925

Ultima fermata pochi chilometri più avanti a La Morra, dove fare scorte delle farine biologiche macinate a pietra dell’eccezionale Mulino Sobrino.
Ad ovest del fiume Tanaro si trova invece il Roero, considerato territorio roccaforte di Slow Food. Non è un caso, visto che a Pollenzo ha sede l’Università di Scienze Gastronomiche, mentre Bra, a pochi chilometri di distanza, ogni due anni ospita Cheese – Le forme del Latte, importante manifestazione dedicata ai formaggi organizzata dall’associazione di Carlo Petrini.

Agnolotti del Plin In questo paese si trova l’Osteria del Boccon di Vino, ospitata nel cortile del palazzo sede storica di Slow Food. Ottima la cucina, dominata dalle specialità tradizionali fra le quali segnaliamo i Tajarin 40 uova conditi con Salsiccia di Bra e l’impareggiabile Coniglio Grigio di Carmagnola all’Arneis. Altrettanto buono il rapporto qualità/prezzo.

Langhe_3

Mangiare
Ristorante Piazza Duomo – P.zza Risorgimento 4, Alba – Tel: 0173 366167
Fascia di prezzo: menu a partire da 150 euro
Ristorante La Piola – P.zza Risorgimento 4, Alba – Tel: 0173 442800
Fascia di prezzo: 40-45 euro
Osteria Boccon di Vino– Via Mendicità 14, Bra – Tel: 0172 425674
Fascia di prezzo: 35-30 euro

Bere
Cantine Ceretto
– Località San Cassiano 34, Alba – Tel: 0173 285942
Cantine Fontanafredda– Via Alba 15, Serralunga d’Alba – Tel: 0173 626111
Cantina Borgogno– Via Gioberti 1, Barolo – Tel: 0173 56108

Comprare
La Casa del Formaggio – Corso Langhe 36, Alba – Tel: 0173 362915
Giolito Formaggi– via Montegrappa 6, Bra – Tel: 0172 412920
Macelleria Tibaldi– Corso Garibaldi 18, Bra – Tel: 0172 425054
Eataly– Strada Statale 231, Zona Industriale 2, Monticello – Tel: 0173 592424

Federica Pallavicini

Annunci

2 risposte a “Consigli per un weekend gastronomico fra Langhe e Roero

  1. Salve, conosco bene il Roero e le Langhe, come fascino e microclima sono un “mondo a sé” , da scoprire, nelle vicinanze io suggerisco anche : Io e Luna (Guarene)
    La Ciau del Tornavento del mitico Maurilio (Treiso) più distante ma ottimo : Palazzo Righini (Fossano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...