L’Insolita Zuppa – Morbegno (SO)

Via Ninguarda 29, Morbegno (SO) – Tel: 0342615584 – Sito web

La Valtellina è terra di frontiera, difficile, poco avvezza alle novità. Strano che da queste parti – ai confini dell’iperspazio – abbia successo un ricercato negozio-gastronomia votato alla selezione di prodotti di altissima qualità. Gianluca Bassola ha aperto L’Insolita Zuppa nel 2009, in pieno centro storico a Morbegno: a muoverlo tanto coraggio, una passione immensa, e la voglia di diffondere il più possibile cultura gastronomica.

Non bisogna quindi stupirsi se, nel bel locale ricavato dentro un antico convento, si possono trovare vere e proprie chicche difficilmente reperibili altrove. Seppur non sterminata, è fantastica la scelta dei formaggi, frutto della collaborazione con il progetto Nontoccatemiilformaggio, un ramo di Selecta. Dal bancone fanno capolino grandi francesi (Bleu d’Auvergne, Bleu du Queyras, Pico Chevre, Banon etc.) e alcune tra le più buone specialità casearie italiane: il Bettelmatt, il Blu del Monviso, lo Zola di Paltrinieri, il magnifico Stracchino di Vedeseta di Arrigoni, le burratine di Andria, il Bitto Storico della vicina Val Gerola e tanti altri a rotazione.

Di pari livello la gamma di salumi, una summa delle migliori produzioni artigianali in circolazione: prosciutto di Parma dop 24 mesi S.Ilario; cacciatori, salami, cotechini, pancette Migliorati; bresaola e violino di capra (anche in mini porzione) firmati dallo chef Stefano Masanti; prosciutto cotto Barabino; speck e prosciutto Wolf Sauris; pata negra 5j Carvajal. Tutto il resto che è qui in vendita è stato selezionato con la medesima attenzione. Basti dire dell’ottimo Té Kusmi (noi abbiamo provato il delicato Thé noir de la région de l’Hymalaya), dei sempre perfetti mieli Thun nonché delle acciughe del Mar Cantabrico Codesa e Nardin. Interessante l’assortimento dei vini: poche le etichette ma iper selezionate.

L’Insolita Zuppa non è solo un semplice negozio ma è anche gastronomia e catering. Tutti i giorni vengono preparati una serie di piatti – ovviamente con materie prime pregiatissime – che si possono gustare sul posto, a pranzo, seduti a uno dei pochi tavolini, oppure comprare e consumare a casa: si spazia dalla tradizione montanara alla cucina creativa tout court, il menu della settimana è aggiornato con regolarità sul sito internet. Gianluca è cuoco inoltre per piccoli eventi come compleanni, inaugurazioni, feste e talvolta anche per matrimoni. Originale la proposta dei finger food da asporto (su ordinazione) presentati in una comoda confezione.

Insomma, qui sono di casa voglia di fare ed entusiasmo, principi saldi ed eclettismo. Portare avanti una certa filosofia gastronomica, in territori provinciali come la Valtellina, è difficile. Difficile ma non impossibile.


Foodometro™

In
:
passione, competenza nella ricerca dei prodotti, abilità in cucina
Out
: per una volta
nulla da segnalare
Un’alta gastronomia votata all’eccellenza, un posto unico nel suo genere in Valtellina ma non solo. 8,5

Giacomo Robustelli

Annunci

Una risposta a “L’Insolita Zuppa – Morbegno (SO)

  1. Pingback: Kusmi Tea « Thebigfood·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...