Café Trussardi

Piazza della Scala 5, Milano

Dopo averne sentito parlare da più (e autorevoli) voci del web, è arrivata anche per noi l’occasione giusta per pranzare al Café Trussardi. Un locale dal concept unico e per molti versi innovativo, di sicuro non un posto come tutti gli altri.

Il personale è molto gentile e disponibile, per nulla ingessato come ci si potrebbe aspettare da un locale di questo genere. La splendida veranda con giardino verticale, progettata dal botanico francese Patrick Blanc, crea l’atmosfera perfetta per potersi rilassare e concentrare su quello che offre la cucina. I piatti preparati sono tutti supervisionati da Andrea Berton, chef del famoso ristorante Trussardi alla Scala,  che si trova al piano superiore rispetto al café.

Cavallo di battaglia della casa è l’ormai celebre hamburger di manzo con chips di patate alla paprika. Spendere 24 euro per un semplice hamburger sembrerebbe una follia, eppure basta assggiarlo per ricredersi: 180 gr di carne inglese proveniente da mucche allevate al pascolo, tagliata al coltello e preparata magistralmente al grado di cottura desiderato. Panino (immenso) lasciato lievitare naturalmente da lievito madre, soffice e fragrante. Il tutto arricchito dalla migliore maionese mai provata e da ciuffi di insalata freschi e croccanti. Un piatto semplicemente perfetto.

Café Trussardi, tuttavia, non è solo sinonimo di hamburger eccelente. In lista segnaliamo anche il vitello tonnato con sedano bianco (18 euro), il polletto alla senape in grani e verdure alla plancia (20 euro) e l’insalata di pollo con crostini di pane, cialda di parmigiano e uovo di quaglia (18 euro). Se si preferisce un pranzo più leggero e veloce, con 10-20 euro è possibile ordinare ottimi sandwich, ad esempio quello con prosciutto S.Daniele, chips di pane di campagna e composta di pere o il club sandwich vegetariano e uovo all’occhio.

Da non perdere anche i dolci (10 euro), sostanziosi ma minuziosamente curati nella presentazione. In lista segnaliamo la zuppa di cachi, frutta e gelato alla vaniglia, il waffel con gelato alla vaniglia e cioccolato fondente, il godurioso tiramisu al panettone.

Mangiare qui significa concedersi un lusso che non è solo apparenza – il prezzo elevato è giustificato dall’alta qualità del locale, sia in termini di cucina che di ambiente. Considerando la pochezza di alternative (abbordabili) nel cuore di Milano, si tratta di un’esperienza che vale assolutamente la spesa.

Foodometro™
•Cucina: diverse possibilità di scelta, dal sandwich a piatti elaborati . 8,5
•Ambiente: splendida la veranda affacciata sul Teatro alla Scala
•Servizio: per nulla ingessato e sempre disponibile. 7.5
•Da Non Perdere: hamburger di manzo con chips di patate alla paprika
•Da Evitare: cestino del pane non all’altezza del resto della cucina
•Prezzo: dai 35 ai 45 euro a testa per un piatto, birra artigianale e dolce
•Giudizio Finale: L’hamburgher per eccellenza. Ma non solo. 8.5

Federica Pallavicini

Annunci

9 risposte a “Café Trussardi

  1. Ci aggiungerei pure i cocktail a 16€ (circa il doppio del prezzo di mercato)… però bere un gin tonic fatto con Hendrick’s e Fever Tree forse vale la spesa rispetto agli insulsi intrugli di Gordon’s e Schweppes 😉

      • il posto mi piace molto e (hai 1000 ragioni) in centro e’ un tale mortorio che vale davvero la pena spenderci il tempo di un break … non ho provato l’hamburger ma lo faro’
        qualche dubbio sul servizio ce l’ho avuto anche al piano di sopra ma in questo caso parlo proprio da rompiballe

  2. Pingback: Denzel – Art Burger, Fish and More « Thebigfood·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...