Tre Food-App per smartphone


Negli ultimissimi anni si è aperto nel mercato della comunicazione un nuovo e promettente settore, quello delle applicazioni per smartphone. Il mondo gastronomico, all’interno di questa realtà, sta iniziando a fare timidamente capolino, ma è ancora poco coperto e con grossi potenziali inespressi. Il pubblico interessato a questo settore certamente non manca, se è vero su itunes ha aperto una sezione dedicata alle app per buongustai (potete trovarle nella categoria starter kit essential). Con questo post vogliamo quindi iniziare una serie di segnalazioni delle più interessanti app per fooders. Partiamo da quelle gratuite: due applicazioni di ricette (GialloZafferano e iPASTA) e una dedicata alla ricerca di ristoranti (Cibando).

GialloZafferano
Applicazione comoda  ideata dall’omonimo sito web. Potete scegliere la ricetta che preferite tra quelle suggerite in Home o cercarle per categoria. La funzione cerca, tuttavia, non è molto intuitiva e le ricette sono organizzate in cartelle molto generiche come, ad esempio, Sapore di Mare, Delizie di Cioccolato e Antichi Sapori. È più comodo digitare il nome del piatto che interessa e scorrere la lista. Bella la funzione preferiti, che permette di salvare le ricette, e quella lista della spesa dove si possono trovare gli ingredienti necessari, con tanto di dosi.

iPASTA
Interessante applicazione creata da Barilla per promuovere la sua pasta, attraverso numerosi suggerimenti di ricette a base di questo ingrediente. E’ possibile scegliere la ricetta che si desidera a seconda del tipo di occasione (icona Al supermercato nel menu home), della linea di pasta che si vuole utilizzare (icona ai fornelli) o delle regioni di apparteneza. Anche qui è presente la funzione lista della spesa, che salva in automatico gli ingredienti necessari, indicando quelli acquistati e quelli ancora da comprare

Cibando
State cercando un ristorante e volete qualche consiglio? Scaricate Cibando, un’applicazione gratuita creata apposta per questo. Si possono vedere i ristoranti presenti nella zona desiderata, divisi per fascia di prezzo e per tipologia di cucina. È sufficiente fare un cerchio sulla zona della mappa che interessa per avere la lista dei locali presenti corredati di scheda descrittiva, link al sito internet, galleria di foto e menu. Nella sezione community, inoltre, è possibile vedere quali piatti del ristorante suggeriscono altre persone e lasciare la propria opinione. Unico lato negativo è il database dei locali, ancora molto scarso e da integrare con contenuti più dettagliati. Un’applicazione potenzialmente virale e da tenere sott’occhio nei prossimi mesi.

Federica Pallavicini

Annunci

4 risposte a “Tre Food-App per smartphone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...