Bar Basso

Via Plinio 39, Milano – Tel: 02/29400580

Il Bar Basso è nato e cresciuto con il boom economico dei ’50-’60, ha visto passare gli anni di piombo e ha spopolato nei ruggenti ’80. Ha resistito ai ’90 di Tangentopoli e continua a resistere a questa indecifrabile Milano di inizio millennio in lento cambiamento. Oggi, nonostante tutto, può essere ancora un’esperienza piacevole sedersi qui a sorseggiare un aperitivo.

È bene mettere subito in chiaro che aperitivo al Bar Basso è sinonimo – nonostante i 200 cocktail in lista – di Negroni Sbagliato, invenzione casuale dallo storico proprietario e capo-barman Mirko Stocchetto nel lontano 1968. Lo servono da sempre in mastodontici bicchieroni (prodotti appositamente) con un unico blocco di ghiaccio oversize al posto dei classici cubetti. Difficilmente paragonabile, per perfetto dosaggio e altrettanto perfetta miscelazione degli ingredienti, a qualsiasi altro “sbagliato” che viene preparato in città.

Non all’altezza il lato mangereccio in accompagnamento a tale manata alcolica: buona l’idea di non cedere alla moda del (ab)buffet banconato tipico dell’ora felice meneghina. Peccato che il piatto di stuzzichini portato al tavolo sia banale e di qualità – diciamo così – emendabile. Da dimenticare pure le stantie patatine e le dozzinali olive. Insomma, considerando che un aperitivo qui costa 10 euro (tra i più cari sulla piazza) sarebbe lecito aspettarsi qualcosa di meglio.

Al Bar Basso, però, si viene sopratutto per i camerieri in livrea e per i baristi in giacca bianca, per l’atmosfera decadente, unica, che qui si respira. Bella (e calzante) la descrizione di Camillo Langone nel libro Il Collezionista di città: «L’interno è arredato in stile baita, di quando i commendatori milanesi avevano il mito di Cortina, l’esterno è una stratificazione di sedie, da quelle con gli spaghetti di plastica delle gelaterie anni Sessanta fino alle metallizzate anni Novanta. Seduti ai tavolini ci sono figli di papà ultracinquantenni che staranno vendendo gli ultimi appartamenti, ex belli diroccati ma ancora con le camicie con le iniziali, e tutti, nessuno escluso, hanno quell’aria di vecchi delfini spiaggiati».

Orario d’apertura 9.00 – 1.15
Giorno di chiusura martedì

Foodometro™
In
: Negroni Sbagliato

Out: stuzzichini
Atmosfera unica. Nonostante tutto ancora un’istituzione tra i bar milanesi. 7

Giacomo Robustelli

Annunci

2 risposte a “Bar Basso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...