Tuttofood 2011 reportage

Oggi chiude Tuttofood, rassegna internazionale del comparto agroalimentare ospitata a Fieramilano (Rho). Noi abbiamo girovagato curiosi tra gli oltre 700 stand per un’intera giornata: ecco il nostro foto-racconto.

La manifestazione è pensata principalmente per gli operatori del settore: normale quindi che si senta parlare, soprattutto, di business. Non mancano comunque gli assaggi e i momenti di degustazione.  Presenti piccoli produttori, aziende note e meno note (se non del tutto sconosciute). Molti allestimenti sono decisamente basic, pochi spiccano per originalità e cura del dettaglio.

Non manca qualche nome di grande richiamo per i palati più sopraffini. Abbiamo, per esempio, potuto avvistare i formaggi di Guffanti, i dolci di Loison, l’olio ligure Roi, la pasta Cocco e quella di Gragnano del Pastificio dei Campi.

Ci è capitato di incappare pure in stand lisergici ad alto grado di assurdità.  Quasi inquietantante la varietà di basi e cibi pronti (surgelati, liofilizzati etc.)  studiati appositamente per i ristoranti. Curiosi molti prodotti di cui ignoravamo fino ad ora l’esistenza. Siamo sicuri che atrocità come la Pizza Kebab surgelata, o il sugo spray per gli spaghetti, facciano bene al made in Italy?

Federica Pallavicini
Giacomo Robustelli

Annunci

Una risposta a “Tuttofood 2011 reportage

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...