Pizza Sofficini

Sebbene per principio solitamente diffidiamo dai piatti pronti da supermercato (come pasta sfoglia, focacce e chi più ne ha più ne metta) ogni tanto non resistiamo e ci lasciamo tentare da uno di questi terribili prodotti: la pizza surgelata. Leggendo sul web abbiamo scoperto di non essere i soli, come dimostra un’accesa discussione su questo prodotto nata sul forum del Gambero Rosso. Alcuni fra i commenti indicavano fra le migliori pizze da freezer la Pizza Sofficini, lanciata sul mercato circa due anni fa.

Non è stato difficile trovarla fra i freezer dei surgelati, grazie a un packaging colorato e alle enormi dimensioni della confezione, che contiene una singola pizza di ben 390 gr. Sul retro della scatola si legge che la pasta viene lavorata a mano, dopo una lievitazione di  24 ore, e cotta in forno a legna, come succede nelle migliori pizzerie. Peccato che le somiglianze fra la Pizza Sofficini e quella che si mangia al ristorante finiscano qui. Aprendo la confezione, infatti, ci si accorge subito che questo prodotto assomiglia molto a quello di altre marche della stessa categoria. Pasta piuttosto bassa e bordo medio, mozzarella (non abbondante) ammassata al centro e pomodoro dai toni spenti. Rispetto alla confezione, inoltre, la pizza non è neppure così grande come ci si aspetterebbe.

Dopo una cottura di circa 8 minuti siamo pronti per l’assaggio. Nonostante una grande attenzione per il rispetto dei tempi, la mozzarella, oltre a non filare per niente, è visibilmente seccata. Lo stesso per la pasta, tanto dura all’esterno quanto molle sotto la superficie. Il sapore non è nulla di speciale, lo stesso di quello di quasi tutte le pizze di questa categoria.

Una volta finita, leggiamo sulla scatola della Pizza Sofficini che abbiamo appena ingurgitato la bellezza di 950 Kcal e una dose industriale di sodio (addirittura l’83% della dose giornaliera consigliata). Il tutto condito con pessimo olio di semi di girasole, che fa lievitare il valore di grassi saturi e che di sicuro non fa bene alla nostra salute.

Dopo questa esperienza, che segue altre molto simili con pizze surgelate di diversi marchi, siamo sempre più convinti che non valga la pena spendere quasi 3 euro per mangiare qualcosa di così poco gustoso e sano. Meglio uscire e andare in una vera pizzeria o cimentarsi con la lunga preparazione della pizza fatta in casa. Il palato sicuramente ringrazierà.

Foodometro™
In: packaging invitante e originale
Out: mozzarella poco abbondante e tendenza della pasta a seccarsi
Un peccato di gola che, oltre che far sentire in colpa, non soddisfa nemmeno. 5

Federica Pallavicini

Annunci

3 risposte a “Pizza Sofficini

  1. come voto gli avrei dato 4!
    per il resto concordo con voi.
    domanda capziosa: ma quando vieteranno la vendita di questi prodotti malsani?
    un pizza da 950 Kcal dovrebbe quanto meno essere abbondantemente farcita.
    DISGUSTORAMA

  2. ankio mi lascio tentare, guarnendo con cipolla fresca, evo, aneto e a volte peperoncino

    pero’ parto dalla solita fior fiore coop, e con le kcal vinco io 1009

    poi sono anche di sodio basso quindi va bene 🙂

  3. io l’ho mangiata ed’ secondo me la migliore tra quelli da freezer…mozzarella fila e nn si secca la pasta romane morbida e bella croccante ai bordi…il gusto e’ buono e ricorda davvero una pizza cotta a legna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...