Bar Tender

Piazza Morbegno, Milano (M1 Pasteur)

Oggi parliamo di un locale lontano dai più blasonati luoghi dell’aperitivo milanese, in una zona poco conosciuta ma ugualmente (e forse più) affascinante, ovvero quella a nord est della città. Ci riferiamo al Bar Tender, situato verso la fine di Via Venini, al centro di Piazza Morbegno. Qui è possibile bere un aperitivo affacciati sulla tranquilla piazzetta, grazie a numerosi tavoli all’esterno del locale. Dato il quasi costante affollamento, i posti a sedere sono molto vicini tra loro e per riuscire a sedersi si è costretti ad ingegnarsi con mosse da veri contorsionisti.  Se non amate un tête-à-tête forzato con sconosciuti vicini di tavolo potete sempre entrare nel bar e sedervi dove più vi pare. La sala interna, infatti, è ampia, dall’arredamento piuttosto semplice, ma sempre ben ordinata e pulita. Dato il periodo estivo, la mancanza dell’aria condizionata è una piccola nota dolente. La costante corrente nel locale riesce tuttavia a rinfrescare quel che basta per non fare una sauna.

Per quanto riguarda l’aperitivo offerto nelBar Tender bisogna dire che si nota una certa differenza fra la qualità dei cocktail e quella del cibo. Appena vi arriverà il vostro drink, vi chiederete perché mai avete scelto di arrivare fino a qui per spendere 8 euro (11 se scegliete la versione XL dei cocktail) per bere un intruglio preparato con stile piuttosto grossolano. Ci stiamo riferendo in particolare a quello che abbiamo bevuto noi nell’ultima visita, ovvero a un Moscow Mule (tale solo di nome), dove il ginger era misteriosamente mancante, e un Long Island, dolciastro e più che dimenticabile.

Ebbene, c’è un motivo per il quale vale la pena arrivare al Tender e sopravvivere al drink: il cibo. Raramente nei bar milanesi si può trovare una così vasta e ben preparata lista di stuzzichini. Ce n’è per tutti i gusti: numerosi piatti di pasta fredda, insalate semplici o di pesce, focaccine, pizze, patate al forno, salsicce, fino ad arrivare alle più classiche patatine, olive, tacos e grissini. Potete addirittura prendere il dolce scegliendo fra diversi tipi di torte ben preparate. In più è tutto lindo e ordinato e non si ha la sensazione di riempire il piatto con pietanze insane ormai trapassate e piene zeppi di germi – cosa che non sempre succede in altri posti in Città. Ovvio, niente alta cucina o piatti da gourmet, però nella sua semplicità l’offerta è decisamente gradevole.

Date le premesse ci appare scontato consigliare il Bar Tendersoprattutto per l’aperitivo: l’alto prezzo da pagare vi permetterà sia di dissetarvi (il “come” non è importante) sia di cenare.

Foodometro™

•Drinks: solito stile “intruglio da discoteca”. 4.5
•Cibo: ottima scelta di piatti semplici ma ben preparati. 8
•Giudizio Finalle: L’
apericena che ci piace. 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...