RivaReno Gelato

Viale Col di Lana 8, Milano

Metti una sera d’estate a Milano. Che fare per combattere l’afa soffocante? L’aria condizionata fa venire il raffreddore. Bere fiumi di birra ghiacciata dicono non serva poi a molto. Un tuffo nel naviglio ve lo sconsigliamo per ragioni igienico-sanitarie. Conviene piuttosto concedersi un buon gelato. E siccome anche il gusto vuole la sua parte, non un gelato qualsiasi: meglio puntare su quello di RivaReno, una delle migliori gelaterie della Città, apprezzata dalle grandi folle urlanti e dai critici più autorevoli come, per dirne alcuni, Paolo Marchi, Paolo Massobrio e Tommaso Farina.

Qui il gelato è conservato in pozzetti con coperchio e concepito senza trucchi – niente grassi idrogenati, conservanti artificiali, coloranti o anti ossidanti sintetici. Gli ingredienti utilizzati sono di altissima qualità e selezionati: il pistacchio è quello di Bronte, la nocciola è la tonda gentile delle Langhe, la vaniglia pregiata proviene dal Madagascar, il caffè è una miscela di arabica e robusta. I sorbetti sono preparati senza ombra di latte, solo con frutta freschissima, acqua e zucchero.

Oltre ai gusti classici, golosissime e particolari sono le ‘specialità della casa’. Ricordiamo per esempio Contessa, una goduriosa crema di mandorla e nocciola con amaretti e mandorle caramellate; San Luca, con cioccolato e riso soffiato bianco; New York-New York, un dolcissimo mix tra sciroppo d’acero canadese e noci pecan (made in USA); lo Zafferano al sesamo, impressionante per equilibrio al palato. Gusto dell’estate è l’Aceto Balsamico IGP, un’ottima crema preparata con l’aggiunta di poche gocce di glassa Monari Federzoni.

Due parole sono da dire anche sulla location da noi frequentata, in zona Porta Ticinese. Le sedie e i tavolini, moderni e colorati, contrastano con le pareti bianche immacolate, la luminosità è garantita dalle ampie vetrate che danno sulla strada: uno stile minimal che personalmente troviamo poco emozionante,  sul filo dell’ anonimità. Un plauso invece per i due computer (con tastiera impermeabile per utenti sbrodoloni) che permettono di collegarsi ad internet gustando il cremosissimo e vellutato gelato di RivaReno.

Altre gelaterie RivaReno:
-Via Mercato 20, Milano
-Via Lagrange 29, Torino
-Piazza Vittorio Veneto 7/C, Torino
-Viale Gramsci 37/B, Milano Marittima
-Castello 5662, Venezia
-Via Mazzini 12, Ferrara
-Via Borgo degli Albizi 46/R, Firenze
-Via Magna Grecia 25, Roma

Foodometro™
In
: gusti speciali RivaReno
Out
: 20 euro al chilo non sono bruscolini
Dicono uno dei migliori gelati di Milano. Siamo d’accordo. 9,5

Aggiornamento voto dicembre 2010: 9

 

 

Annunci

7 risposte a “RivaReno Gelato

  1. Anche io ho visitato la nuova geletaria Rivareno di Roma nei pressi di piazzale appio, il locale è bello raffinato, i gusti offerti ricercati, e buono il gusto, ma…..il rapporto quantità-prezzo è sonoramente bocciato!! Per 3 euro di costo viene data una quantità di gelato che fa veramente pena!! Con altri amici ci siamo messi a ridere a a fare la gara a chi riusciva a farlo durare di più. D’altra parte, il locale lo scorso sabato sera era praticamente vuoto, considerando che siamo ad agosto e faceva caldo, a gennaio a chi venderanno il gelato?. Secondo me questi non hanno il senso del commercio e non gli interessa incrementare i loro ricavi. Resta il mistero perchè abbiano aperto questo locale in cui personalmente non metterò mai più piede.

      • no non è che siete scemi ma è che noi aroma siamo viziati per il mangiare e di certo chi ha aperto la gelateria qui doveva sapere che poco più avanti c’è una gelateria che spedisce il gelato in tutto il mondo ! (per quanto è buono)

  2. In effetti per Roma 20€/kg non sono pochi…anche se altre gelaterie di qualità e “affollate” hanno costi anche superiori (Il Settimo Gelo per citarne una).
    L’apertura di Roma ci aveva incuriosito (siamo anche entrati a curiosare ma eravamo diretti a cena) e ci eravamo ripromessi di provarla…ora che abbiamo letto questi commenti la curiosità aumenta!

    • Certamente in una città come Roma c’è chi vende un kg di gelato oltre 20 euro, ma esistono molte gelaterie altrettanto ottime sotto il profilo della qualità che lo vendono anche a molto meno (Old Bridge per citarne una). Andateci pure nella gelateria Rivareno e fate la vostra esperienza. Io ho ricevuto, da parte del responsabile del sito “I love Rivareno”, dopo la pubblicazione della mia critica sul loro sito, un invito ad essere loro ospite presso la gelateria di via Magnagrecia per riprovare (magari faranno dei gelati più abbondanti…) ma per il momento non penso che ci andrò. In definitiva, è vero che la pubblicità è l’anima del commercio ma alla lunga la vera pubblicità la fanno i clienti e la loro completa soddisfazione.

      • Siamo d’accordo e infatti ci andremo da clienti paganti e se ci piacerà ne parleremo nel nostro blog. Il prezzo in assoluto secondo noi vuol dire poco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...