Bar Pasticceria e Confetteria Mangini – Genova

Piazza Corvetto 3, Genova

Se Milano ha via Monte Napoleone, anche Genova ha la sua strada dello shopping, la centralissima via Roma. Se la chiccosa strada meneghina ospita la celebre Pasticceria Cova, la Suberba (così è detto il capoluogo ligure) risponde con il Bar Pasticceria e Confetteria Mangini che si affaccia sulla bellissima Piazza Corvetto. Questo locale vanta il fatto di essere annoverato fra i locali storici d’Italia, oltre che l’appartenza al Cioccolato Liguria Club. Una pasticceria, insomma, dove è d’obbligo fermarsi quando si passa da Genova, anche solo per poter gustare un caffè con brioche immersi in un atmosfera d’altri tempi. Mangini, infatti, ha mantenuto intatto lo stile di fine ottocento che caratterizzava gli anni in cui è stato fondato. Entrando sembra di essere  capitati in un museo del liberty: grandi specchiere, sfarzosi lampadari, porte interne a specchio e pavimento a scacchiera- il tutto rigorosamente originale.

Non stupisce quindi scoprire che da questo caffè siano passati grandi della storia, come il Presidente Pertini (a cui è dedicata una saletta e una targa all’esterno della pasticceria)  che lo frequentava per il lungo periodo in cui fu direttore del quotidiano cittadino Il Lavoro. Tanti storici giornalisti del Secolo XIX  qui facevano la loro pausa caffè discutendo coi colleghi – altro che macchinette…

Affacciarsi a Piazza Corvetto gustando una brioche e un cappuccino di Mangini ha un fascino assolutamente unico. Il profumo che proviene dall’interno del locale spinge a dare un’occhiata al bancone dove sono in bella mostra praline di cioccolato, dolci di pasticceria, gelati e torte. Fra queste ultime ci è stata raccomandata (ma ancora non l’abbiamo potuta provare) la torta Sacripantina, preparata con  strati di pandispagna imbevuti di liquore, caffè, cacao e crema di burro.

Si può dire che il Bar Pasticceria e Confetteria Mangini sia uno di quei pochi luoghi dove si respira la storia, l’eleganza e la raffinatezza dellla fine del secolo scorso. Solo i prezzi sembrano essersi adeguati ai nostri tempi (calcolate più di 5 euro per cappuccio e brioche). Ovviamente in un locale di questo livello non si può spendere come al baretto sotto casa: un sacrificio che però merita davvero.

Foodometro™
In: atmosfera da fine Ottocento e dolci deliziosi
Out: prezzi non per tutte le tasche
Il Bar Pasticceria a Genova. 8.5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...