Crocchini alla Pizza Roberto

Pensando a Roberto vengono subito in mente i famosi grissini. Spesso presenti sui tavoli delle pizzerie così come su quelli di casa, non sono tuttavia l’unico prodotto di questa marca. Nata negli anni sessanta come piccola panetteria a Susegana, provincia di Treviso, la Roberto Industria Alimentare S.P.A., è oggi un’importante impresa alimentare. Non solo grissini, ma anche tramezzini, pane per hot dog, bruschette e toast destinati al pubblico dei ristoratori  e della grande distribuzione. Recentemente, alla ricerca di validi sostituti della tanto amate quanto pesanti patatine fritte, ci siamo imbattuti nei Crocchini alla pizza Roberto.L’aspetto è invitante e allegro, la consistenza croccante al punto giusto, il gusto pizza, però, è appena percepibile. Assaggiandoli si sente soprattutto l’intenso aroma dell’origano, mentre il pomodoro lascia traccia di sé solo nel colore rossastro di questa sorta di grissini corti e leggermente schiacciati.

Insomma, niente a che vedere con i mitici Salatini alla pizza Cameo, decisamente più saporiti ed invitanti. I crocchini sembrano più che altre la versione mignon delle Schiacciatine alla pizza Bottoli e, come queste, sono tanto stopposi e salati da rendere necessarie intere bottiglie d’acqua  per farli andare giù.

Forse ci sarebbe andata meglio provando gli altri gusti dei crocchini, ovvero quelli al sesamo, al rosmarino, integrali o salati, anche se, più semplicemente, pensiamo che questo non sia uno snack che faccia per noi. Non perché sia un prodotto industriale e quindi lontano dai nostri soliti canoni gastronomici, di norma infatti non disdegniamo anche qualche alimento preso al supermercato sotto casa.

Tuttavia, da questo ci aspettiamo quantomeno un gusto particolare ed apprezzabile, magari insanamente goloso. Purtroppo non abbiamo trovato nulla di tutto questo nei Crocchini Roberto alla pizza. Anzi, alla fine ci hanno fatto rimpiangere le solite, unte e insalubri patatine che da sempre accompagnano i nostri spuntini casalinghi.

Foodometro™
In
: un crocchino tira l’altro (ma forse è solo un tic isterico)
Out: sapore di pizza appena accennato e consistenza non sufficentemente croccante
Fra la grande gamma degli snack industriali c’è di meglio. Decisamente. 5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...