Piadineria Divina Piadina

Viale Abruzzi, 21, Milano
Tel: 02 3655 7526

L’altra sera abbiamo deciso di cenare in un modo un po’ diverso dal solito. Rinunciamo alla pasta al sugo che ci aspettava a casa e ci dirigiamo verso la piadineria artigianale Divina Piadina. L’avevamo vista alcune volte passando lungo la cirncovallazione, all’altezza dell’incrocio con Via Plinio, esattamente di fronte al Bar Basso. Una posizione strategica, che richiama numerosi clienti di passaggio in quella zona. Dall’esterno l’ambiente sembra molto curato, con gli arredi che hanno l’aria di essere stati rinnovati da poco. Entrando ci si accorge che i posti a sedere non sono molti. Solo un tavolino all’ingresso (letteralmente, visto che ostacola l’apertura della porta) e un paio di sedie lungo le tavolate adiacenti alle pareti laterali.  A guardarlo bene sembra arredato in stile pseudo-Ikea, con un grande sfarzo di legno chiaro (rigorosamente di compensato) in cui sono incastonati faretti che, probabilmente, dovrebbero dare un’aria moderna al locale. Dopo aver scrutato con occhio attento e un po’ dubbioso il locale, andiamo verso il bancone per ordinare.

Il menù è abbastanza ampio e comprende, fra le altre, la piadina con salmone, squacquerone e rucola (5,30 euro), quella con bresaola, Philadelphia e funghi porcini o con porchetta, fontina, pomodoro, insalata e mayonese. E’ anche possibile scegliere direttamente gli ingredienti che più si preferiscono fra quelli elencati nella lavagnetta dietro il bancone e combinarli a proprio piacimento. Noi non siamo stati a pensare a chissà quale piadina eccentrica, ma abbiamo deciso di ordinare quella più classica, ossia quella con prosciutto crudo, squacquerone e rucola. Dopo una breve attesa, l’unica cameriera presente nel locale (non gentilissima e non molto loquace – abbiamo capito immediatamente il perché vi fosse sul muro del locale un annuncio con il quale cercavano commessi) ci ha servito le nostre piadine.

La prima cosa che ci ha colpito è stata la quasi invisibilità del ripieno. Un paio di fette di prosciutto e un accenno di formaggio, quantomeno di buona qualità. Menomale che la piadina in sé era piuttosto buona, anche se particolare: quasi troppo croccante e leggera, come se fosse stata impastata con molto meno strutto di quanto previsto dalla ricetta tradizionale. Ci alziamo dalla Piadineria Divina con circa 18 euro in meno nel portafoglio (per 2 piadine e 2 birre in bottiglia), ancora un po’ di fame e con le nostre aspettative iniziali non particolarmente soddisfatte.

Foodometro™
In : posizione strategica
Out : ripieno invisibile e servizio discutibile
La ricerca di una buona piadina romagnola a Milano continua. 6

Annunci

5 risposte a “Piadineria Divina Piadina

  1. Leggo un pò con sorpresa la recensione! uno dei nostri punti di forza è la farcitura! Le fette di prosciutto sono 4 o 5 ovvero quasi 80gr :). Scrivere recensioni è un atto di libertà dovreste però attenervi alla verità specie per quanto riguarda il riportare i prezzi un es. la crudo squacquerone e rucola costa 5,30 non 6 euro… Sarò lieto di ospitarvi e dimostrarVi anche il pregio dell’impasto volutamente con una % di strutto inferiore agli standard per venire incontro alle esigenze di una maggiore quantità di clienti.

    • Sul prezzo ci scusiamo per l’errore e correggeremo al più presto.

      Per il resto confermiamo che la piadina che abbiamo provato noi era farcita abbastanza miseramente, che motivo avremmo di scrivere una cosa fasulla?

      Sullo strutto: questione di gusti, si vede che abbiamo esigenze diverse da quelle della maggiornaza della vostra clientela.

      Saluti
      Giacomo
      TBF staff

  2. caro Giacomo ovviamente mi preoccuperò di verificare e controllare meglio gli standard, sui motivi di una recensione ovviamente non posso prevedere i fini….se non fosse una tua ipotetica avversione verso lo stile post ikea 🙂 benchè tengo a precisare che abbiamo pagato un arredatore ed è tutto su misura…lo stesso dicasi per lo struttto ovviamente, ribadisco l’invito.
    saluti
    P.

  3. …ultima precisazione …se fosse farcita miseramente come potrebbe uscire la farcitura? … come si evince dalla tua puntuale foto? 🙂 alla prossima…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...