Triangoli ai Porcini e Tartufo Il Viaggiator Goloso

Vi avevamo già parlato di un prodotto a marchio Unes, i frollini per la prima colazione al latte e riso. Oggi recensiremo una novità della linea premium Viaggiator Goloso della famosa catena di supermercati: i Triangoli ai porcini e tartufo. Solitamente, quando andiamo a fare la spesa, scegliamo con razionalità ciò che compriamo, leggendo attentamente le etichette da cima a fondo. Per una volta abbiamo ceduto all’irrefrenabile richiamo del tartufo, spinti anche da un prezzo interessante (poco più di tre euro) e abbiamo gettato l’invitante confezione nel nostro carrello senza troppa attenzione. Alla prova cottura ci siamo subiti accorti di aver sbagliato qualcosa: i triangoli di pasta all’uovo, appena gettati nell’acqua bollente, hanno infatti iniziato a gonfiarsi stranamente.

Non ci siamo troppo preoccupati e, forse a causa della solita fame serale, li abbiamo spazzolati con discreta soddisfazione dopo averli conditi con un po’ di burro fuso. Ne’ il profumo ne’ il sapore erano disdicevoli, c’era però qualcosa di strano che non ci convinceva del tutto. Leggendo gli ingredienti del ripieno abbiamo capito l’inghippo, in fondo alla lunghissima lista ecco il malfatto: « […] Tartufo (Tuber Magnatum Pico) 0,0006%, aroma». Abbiamo calcolato che ci vorrebbero circa un chilo e mezzo di ravioli per arrivare ad un grammo di tartufo. Lasciamo a voi ogni considerazione. E che dire dell’aroma? Sarebbe da evitare come la peste, si tratta infatti di una sostanza di sintesi chiamata bismetilitiometano, ottenuta attraverso un passaggio della lavorazione del petrolio. Considerato da molti cancerogeno, è un elemento tossico per l’uomo. Di questo ce ne siamo accorti in seguito, passando il resto della serata con forti crampi allo stomaco seduti dove non avremmo di sicuro voluto essere.

Ci riteniamo (a torto o a ragione) dei consumatori consapevoli, questa volta abbiamo toppato alla grande. Non siamo però gli unici a sbagliare. È a dir poco assurdo che la legge italiana consenta il confezionamento e la vendita di prodotti «al tartufo» contenenti una quantità infinitesimale di vero tartufo e un’ aroma considerato dannoso per la salute. Anche Unes ha le sue responsabilità: i prodotti a marchio Viaggiator Goloso ci hanno quasi sempre convinto, questi Triangoli ai porcini e tartufo ce li siamo invece segnati sulla nostra lista nera. Un maggior rispetto nei confronti dei consumatori non è solo gradito ma anche dovuto. Se non altro, da questa faccenda, abbiamo capito che dobbiamo mantenere alta la guardia ogni volta che andiamo a fare la spesa. Senza eccezione alcuna.

Foodometro™
In
: packaging
Out
: bismetilitiometano vade retro!
Il tartufo di sintesi è da evitare come la peste. 3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...