I Pizzoccheri

I Pizzocheri sono Il Piatto Tipico della Valtellina. Una volta assaggiati sono impossibili da dimenticare, in parte per le difficoltà incontrate per digerirli, ma soprattutto per la loro unicità e delizia. Questo piatto ha come ingrediente fondamentale il grano saraceno (prodotto della Valle tutelato anche con un presidio Slow Food) che, insieme alla farina bianca, è alla base di una sorta di tagliatelle, condite con patate, verze (o coste, a seconda della stagione), formaggio Casera (dalla pasta molle  e  a breve stagionatura), e da abbondante burro. Gli ingredienti sono, in pratica, tutto ciò che offre la difficile terra valtellinese, dal clima rigido e dall’aspra conformazione del territorio.

Un piatto, per quanto complesso nella preparazione, semplice e povero, ma dall’alto valore calorico e dal gusto inconfondibile. A Teglio, paese d’origine di questa specialità, è stata istituita la celebre Accademia del Pizzochero. Vera e propria istituzione a tutela di questo piatto, vanta fra i suoi iscritti numerosi buongustai d’Italia (fra tutti, uno dei soci fondatori è Attilio Scotti).

Solo in questo paesino a 900 metri d’altezza, situato in Bassa Valtellina, fra Sondrio e Tirano, è possibile gustare Pizzoccheri degni di questo nome e preparati secondo la ricetta tradizionale. Vi consigliamo di provare quelli preparati dal ristorante Ai Tigli, decisamente un passo avanti rispetto a tutti quelli che abbiamo degustato nel resto della nostra valle.

Curioso provare la differenza fra questi e quelli già pronti in busta dell’Arnaboldi, che avrete sicuramente già visto nei supermercati milanesi. Curioso per non dire assurdo. Siamo ai livelli della pasta al pomodoro in lattina che si mangiano i poveri americani pensando di stare assaporando l’ottima pasta italiana. Meglio venire direttamente dove i Pizzoccheri li fanno da secoli o, altrimenti, provare a cucinarli in casa.

Per la ricetta andate direttamente sul sito dell’ accademia, non cercate su altri siti perché quella vera è solo questa. Se siete già bravi nella preparazione della pasta non troverete grosse difficoltà, altrimenti comprate i pizzoccheri già fatti in versione banco frigo o essiccati (a Milano si trovano senza alcun problema quelli del Pastificio Moro, buoni ma un filo troppo corti rispetto a quelli tradizionali), non sono come quelli di Teglio, ma di sicuro potete stupire i vostri commensali con un piatto originale e, a nostro parere, assolutamente unico.

Foodometro™
In
: un piatto tipico assolutamente originale
Out
: pesantezza
Uno dei nostri piatti del cuore
10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...