Dolce e Salato Tosini

Residenza Botteghe 2
Milano Due – Segrate
Tel: 02/26412108

Milano Due è, di fatto, una piccola cittadina indipendente costruita negli anni ’70 dal nostro attuale Presidente del Consiglio (attraverso la società Edilnord) nel comune di Segrate, alle porte di Milano. A Milano Due i lussuosi condomini sono tutti uguali. A Milano Due la toponomastica sembra ispirarsi ad una versione del Monopoli per ritardati (dove altro esiste una Residenza Querce, una Residenza Sorgente o una Residenza Sassi?). A Milano Due i ponti pedonali evitano attraversamenti diretti delle strade. A Milano Due il verde è cosi curato da sembrare posticcio. A Milano Due c’è un laghetto pieno di cigni con una grande fontana zampillante.  A Milano Due hanno sede diversi studi televisivi e la concessionaria di pubblicità Publitalia. A Milano Due è tutto così perfetto, così pulito da apparire finto, privo di ogni vitalità. Disneyland al confronto sembra la vucciria di Palermo.  In questo (non)luogo idilliaco e inquietante ha sede un panificio-pasticceria di tutto rispetto, probabilmente uno dei migliori su tutto il territorio milanese: stiamo parlando di Tosini. Caratteristica principe di questo negozio a conduzione familiare è la varietà. Di focacce ce ne sono sempre almeno 4-5 tipi (ottima quella ripiena con radicchio, provola e speck). Lo stesso dicasi per la pizza al trancio, i salatini e i grissini. Impressionante la gamma di dolci che fanno bella mostra di se dietro il bancone: svariate tipologie di pasticcini, brioches e biscotti; torte classiche (come le crostate) o semifreddi (nella foto la viziosa Meringata ai frutti di bosco); specialità stagionali come per esempio i superbi tortelli ripieni alla crema, in periodo di Carnevale; particolarità made in USA (una su tutte i muffin al cacao). E visto che anche l’occhio vuole la sua parte non mancano creazioni che prestano una certa attenzione all’estetica come i deliziosi (anche al palato) e finissimi cioccolatini.

Dal momento che stiamo parlando di una panetteria, ovviamente, sono presenti numerose tipologie di pane. Interessante soprattutto il pan focaccia che ben si presta ad essere farcito a proprio piacimento. A completare la gamma di prodotti in vendita segnaliamo pure la pasta fresca che si declina in gnocchi, tagliatelle e ravioli dal ripieno talvolta fantasioso (buonissimi per esempio quelli con gli asparagi). Possibilità di scelta, come abbiamo visto, ce ne sono a bizzeffe. Ma per quanto riguarda la qualità? In poche parole non è mai a discapito della quantità: è difficile infatti essere insoddisfatti delle delizie di Tosini. Se proprio dobbiamo trovare un difetto a questi prodotti possiamo indicare i prezzi piuttosto alti (occhio a non farvi prendere la mano!) nonché un’untuosità di pizza o focaccia ogni tanto eccessiva. Il servizio è all’altezza, cortese e disponibile a soddisfare ogni possibile richiesta. Mitica la sciura Tosini in cassa: gentilissima e sempre pronta a scambiare due chiacchiere con voi. In definitiva, anche in un contesto assurdo come quello di Milano Due, grazie alla fantasia e all’abilità fornaia di una singola famiglia di artigiani, è possibile trovare un posto interessante dove soddisfare la vostra voglia di dolce o salato.

Foodometro™
In:
tutti prodotti gustosi e dalla qualità indiscutibile
Out: prezzi eccessivi
Un oasi di bontà nel deserto di Milano Due. 8

Annunci

7 risposte a “Dolce e Salato Tosini

  1. Verissimo: Tosini è superbo e non vi dimenticherete presto delle sue delizie, delle crostate ripene di una marmellata che solo le nonne di una volta sapevano fare … ma purtroppo anche dei suoi prezzi. Intorno a Tosini, alla scuola materna ed al nido adiacenti alla panetteria, così come vicino al parco giochi, girano mamme e bimbi felici, che si godono il ben curato verde, un bel miraggio nel grigiore di Milano, attaversando in tutta sicurezza le strade grazie ai ponticelli e godendo di un ambiente ancora familiare che consente di fare amicizia in fretta e di guardarsi in faccia sorridendo anche alle soglie del 2010 e non di sentirsi sconosciuti in una città di sconosciuti. Nessun commento politico sull’attuale Presidente del Consiglio: di certo però, 40 anni fa, ha creato un Quartiere a misura di famiglia, che può inquietare solo chi rincorre esclusivamente la vita chiassosa delle discoteche e della vita notturna e, ovviamente … gli invidiosi.

    • Cara Alessandra, sono libero di inquietarmi per ciò che voglio, quando voglio. Ti dico che conosco bene Milano Due per motivi di studio e ho scritto quello che ho scritto con cognizione di causa e senza nessun sottopensiero ideologico-politico. A thebigfood ognuno è libero di esprimere la propria idea, basta che questa sia argomentata e basata su conoscenze effettive riguardo ciò che si discute. Tu mi dai del discotecaro e dell’invidioso senza sapere nulla di me, la tua opinione è priva di qualsiasi fondamento. Anche perchè odio la vita notturna, le discoteche e invidio ben poche persone al Mondo. Poi posso essere d’accordo con te quando dici che Milano Due è meglio di Milano per certi aspetti. Ciò non toglie che io possa avere un opinione negativa sul tuo quartiere. Anche perchè ho passato gran parte della mia vita in una piccola città come Sondrio e so cosa voglia dire realmente vivere in un “ambiente familiare” e “non sentirmi sconosciuto in una città di sconosciuti”. Con ciò spero che i tuoi prossimi commenti siano scritti con maggior attenzione e rispetto verso gli altri. Come ho già detto: qui ogni opinione è valida e ben accetta, basta conoscere ciò di cui si parla. Epiteti basati sul nulla non sono assolutamente graditi.

      Giacomo
      TBF Staff

  2. Non ho mai sentito tante str…ate in merito a milanodue. TIpicamente scritte da chi non ci abita. E’ un quartiere ben curato e piacevole, abitato da persone assolutamente normali. Se lo scrittore lo trova inquietante, non ne spiega il perchè nel testo, si faccia un giro dallo psicologo, uno bravo però!!! Prima di parlare di un contesto, se ne tuffi al suo interno. La vita di milanodue brulica di ragazzi impegnati nel sociale, così come di sportivi o fancazzisti. Di mamme felici, ma anche di donne triste o impegnate. Di bambini belli e sani, ma anche meno belli o malati. Certo la forma è curata e ben tenuta… se questo per lei è inquietante… Forse non le piace, e de gustibus… I suoi giudizi superficiali sono veramente agghiaccianti…

    • Milano Due avrà sicuramente tanti pregi. A lei però, da quelle parti, non hanno insegnato cosa sia la buona educazione evidentemente.

      Buona serata
      Giacomo

  3. Ho vissuto a Milano 2 x 30 anni poi mi sono sposata e ora abito a Milano… Con tutto il rispetto per le opinioni altrui non riesco a capire come si faccia a definire inquietante… forse xchè il normale degrado delle città fa sembrare Milano 2 una cittadina fuori dal mondo.?!?! Ho passato un infanzia e una adolescenza meravigliose, in una comunità bella, solare e priva dei normali pericoli della grande Milano! Ora ho 2 bimbi piccoli e uno dei miei piu grandi desideri sarebbe riuscire a farli crescere proprio qui! Vivere mi2 per motivi di studio non credo basti a capire come vive questa comunità! W il panificio Tosini e tante altre attività tra cui la pasticceria Martesana!!!

  4. Ho abitato a Milano due dai 3 ai 27 anni. Dopo 10 anni, ora che ho un bimbo di pochi mesi, sono di nuovo qui. Perché voglio che mio figlia possa crescere in mezzo al verde, andare a scuola da solo in bici, giocare e andare al parco giochi senza dover attraversare strade o incroci pericolosi. Parliamoci chiaro siamo stati e sono bambini fortunati. Puoi scendere col passeggino e tuo figlio di pochi mesi e camminare senza fargli inalare i gas di scarico. È una cittadina a misura d’uomo. Sono in molti a criticare il suo scritto…è chiaro che si sta sbagliando alla grande. Sono cresciuta con le focacce della tosini per merenda a scuola. Dolci e salati sono strepitosi. Un po’ cari! Ma non è di certo la miglior pasticceria di Milano, come afferma lei… Che poi se il suo giudizio è stato dato con gli stessi criteri (ignoranza e superficialità) con il quale ha giudicato milano due…. Bhe allora si capisce tutto!
    Ah volevo farle notare che a Milano esistono via fiori chiari e via della spiga (per citarne alcune) quindi per lei anche milano è come Monopoli???

    • È una bellissima storia la sua. Il nostro giudizio è sempre dato con ignoranza e superficialità per rispondere alla linea editoriale. Ci saluti la Tosini, manca. E assolutamente si, Milano è la nuova Monopoli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...